La Thailandia ha legalizzato la cannabis terapeutica.

Il 2018 ha visto la marijuana fare molti passi avanti verso la legalizzazione in tutto il mondo, dal Canada, dove la marijuna è legale da ottobre, alla Tahilandia, che proprio negli ultimi giorni dell’anno ha legalizzato la marijuana a scopi terapeutici.

“La società non è ancora pronta per una legalizzazione della marijuana per scopi ricreativi, bisogna arrivarci passo dopo passo” – ha detto Somchai Sawangkarn, uno dei legislatori che ha proposto l’emendamento appena approvato. “Dal permesso a produrre le medicine, forse tra sei mesi o un anno, se la società sarà pronta, sarà possibile fare della marijuana un integratore alimentare e si potrebbe addirittura arrivare a permetterne l’uso ricreativo.”

Nel panorama del sud-est asiatico il consumo della marijuana è illegale in diversi paesi, dove leggi molto severe sono previste per chi ne fa uso o spaccio, con pene che vanno dal pagare delle semplici multe, alla detenzione (Vietnam), fustigazione (Singapore) e perfino la pena capitale (Brunei o Malesia).

In Thailandia la marijuana venne dichiarata illegale nel 1930. Fino a quel momento però questa pianta era molto utilizzata come rimedio tradizionale per alleviare il dolore e la fatica. Nonostante le severe leggi anti-droga fino ad ora in vigore in questo paese, l’opinione pubblica ha largamente appoggiato l’emendamento per rendere legale la marijuana medica votato dall’Assemblea Nazionale (con 166 voti a favore e solo 3 contrari).

La Thailandia è quindi il primo paese del sud-est asiatico a intraprendere la strada della legalizzazione della marijuana per scopi terapeutici.
Da questo momento sarà possibile in Thailandia per i consumatori in possesso di ricetta medica fare uso di marijuana terapeutica, e saranno introdotte licenze per fornitori, produttori e ricercatori.

Offerte e novità!

Per essere sempre aggiornato sugli articoli, le offerte e i prodotti Easyjoint iscriviti alla Newsletter!

Perché la droga dovrebbe essere legale.

Perché la droga dovrebbe essere legale.

Il fallimento della guerra alla droga.Per spiegare perché è giusto legalizzare la cannabis e in generale decriminalizzare tutte le droghe, bisogna capire anche il perché, in primo luogo, queste sostanze sono diventate illegali. La cannabis è stata utilizzata con scopi...

CBD e sport, pronti via!

CBD e sport, pronti via!

Prova il CBD dopo allenamento. Foto by UnsplashLa marijuana non è solo per i pomeriggi lenti fatti apposta per poltrire sul divano. Il CBD, il componente non psicoattivo della cannabis (quello che non sballa) è infatti un ottimo alleato nel recupero dopo un’attività...

Tu, il Sole e il CBD: il triangolo che non avevi considerato.

Tu, il Sole e il CBD: il triangolo che non avevi considerato.

Prova il CBD per lenire le scottature del Sole. Foto by UnsplashD’estate il Sole è un pretendente ardito: davanti a lui sentiamo il desiderio di spogliarci, vogliamo che il Sole ci baci e i suoi baci ci fanno arrossire lasciando un segno, temporaneo souvenir della...

articoli e news

Leggi tutti gli articoli del blog di Easyjoint