CBD e sport, pronti via!

Prova il CBD dopo allenamento.

Foto by Unsplash

La marijuana non è solo per i pomeriggi lenti fatti apposta per poltrire sul divano.

Il CBD, il componente non psicoattivo della cannabis (quello che non sballa) è infatti un ottimo alleato nel recupero dopo un’attività sportiva e sempre più atleti utilizzano l’estratto di CBD dopo un allenamento.

Il CBD infatti interagisce e aiuta il nostro sistema endocannabinoide, il sistema che ha il compito di mantenere l’omeostasi, cioè la conservazione del corpo della sua condizione di normalità.

L’esercizio fisico può essere considerato uno stress per il corpo (con stress intendiamo qualsiasi attività che compromette l’omeostasi) e infatti dopo un esercizio fisico aumenta naturalmente il numero di endoccanabinoidi in circolazione nel nostro organismo. Assumere CBD dunque aiuta il nostro corpo a ritrovare più velocemente il proprio equilibrio velocizzando il tempo di recupero dopo l’allenamento.

Inoltre il CBD è antinfiammatorio, può alleviare il dolore causato da traumi sportivi e aiuta chi soffre di dolori cronici o malattie infiammatorie.

Per uno sportivo, dormire è importante tanto quanto allenarsi regolarmente. Anche in questo caso il CBD può essere d’aiuto: aiuta a regolare il sonno e dormire meglio, allevia lo stress e distende i muscoli riequilibrando, se assunto con regolarità, il nostro equilibrio psicofisico.

Per saperne di più sul funzionamento del sistema endocannabinoide, leggi il nostro articolo “I cannabinoidi nel sistema delle meraviglie”

Sconto 15% sul tuo primo acquisto

Iscriviti alla newsletter per ricevere il tuo codice sconto!

Quella volta che il Messico legalizzò la marijuana

Quella volta che il Messico legalizzò la marijuana

Il Messico vuole legalizzare la marijuana, ancora. Ce la farà questa volta? Qualche giorno fa il Messico è mancato all’appuntamento con la legalizzazione. Il Senato avrebbe dovuto presentare alla Corte Suprema entro fine ottobre una proposta di legge per legalizzare e...

La cannabis contro l’emicrania

La cannabis contro l’emicrania

Come evito di farmi scoppiare la testa con il CBD. Per me avere l’emicrania è come avere due viti conficcate nelle tempie. Più diventa dolorosa più vorrei strizzarmi la testa sino a farla scoppiare.Lavorare diventa difficilissimo, concentrarsi, leggere, mettere il...

Perché la droga dovrebbe essere legale.

Perché la droga dovrebbe essere legale.

Il fallimento della guerra alla droga.Per spiegare perché è giusto legalizzare la cannabis e in generale decriminalizzare tutte le droghe, bisogna capire anche il perché, in primo luogo, queste sostanze sono diventate illegali. La cannabis è stata utilizzata con scopi...

easyMag

Leggi tutti gli articoli del blog di Easyjoint